Attenzione

Le foto che accompagnano le ricette sono scattate da me e servono ad illustrare passaggi e risultato. Leggere le notizie riportate sul DISCLAIMER nel caso le voleste utilizzare. Grazie!

martedì 27 ottobre 2015

Naked cake con glassa a pecchio, fragole e cioccolato


La Naked cake (così come dice il nome) è una "torta nuda" che mette in risalto proprio la base di Pan di Spagna (o altre) e la farcitura che la compone. E' un'alternativa per tutte quelle persone che non amano le coperture troppo elaborate come la Pasta di Zucchero, le varie Glasse a Specchio o altro.
Anche se la preparazione è molto più rapida perché non richiede il tempo che si dedica alla copertura, non vuol dire che sia più semplice anzi, a volte, è esattamente il contrario.
Ci sono delle regole di base per la realizzazione di una buona naked cake.
Bisogna fare attenzione a tagliare gli strati tutti dello stesso spessore. Deve rispettare un'armonia di colore senza fare in modo che la naked diventi un groviglio di colori.
E' importante che siano "alte", non importa la larghezza ma l'altezza si.
Importantissimo poi è il "cake topper". Va posizionato nella parte più alta della torta e serve a rifinire e decorare la vostra naked. Inoltre un topper adatto aumenta l'altezza della torta.
Questa Naked l'ho preparata in occasione del compleanno di mio marito.

Base:
Chiffon cake gluten free
Qui per la Chiffon cake versione glutinosa

Farcitura:
Crema al mascarpone
Pezzi di fragole

Bagna:
Latte e rum

Rifinitura:
Glassa a specchio

Decoro:
Fragole al cioccolato


Preparare la base. Una volta raffreddata tagliarla a strati, bagnarla leggermente e farcirla. Decorare.
Ottima e di bell'aspetto.

Nessun commento:

Posta un commento