Attenzione

Le foto che accompagnano le ricette sono scattate da me e servono ad illustrare passaggi e risultato. Leggere le notizie riportate sul DISCLAIMER nel caso le voleste utilizzare. Grazie!

lunedì 27 marzo 2017

Cheesecake marmorizzata alle fragole


La cheesecake è una torta fredda composta da uno strato di crema ai formaggi poggiato su uno di biscotti, Pan di Spagna o pasta frolla.
Per la crema si usano formaggi freschi e molli tipo formaggi da spalmare, yogurt, mascarpone, ricotta o Philadelphia anche se io non amo il gusto di quest'ultima e dei formaggi da spalmare nelle preparazioni dolci.
Spesso è accompagnata da rifiniture a base di frutta fresca, candita, secca o creme varie compreso il cioccolato.
Può essere cotta o cruda e ne esistono diverse varianti. Questa volta l'ho preparata con ricotta delattosata, mascarpone senza lattosio,  panna vegetale e topping alle fragole.

Ingredienti per una cheesecake del diametro di 22 cm:
per la base biscotto
200 gr di biscotti secchi (per me Petit Schar)
110 gr di burro (per me senza lattosio)

Per la crema
200 g di ricotta
250 g di mascarpone
3 cucchiai di zucchero
150 g di panna vegetale
12 g di gelatina (colla di pesce)
Topping o marmellata o coulis di fragole

Decoro e rifinitura
fragole mature
15 g di gelatina (colla di pesce)
zucchero
limone

Mettere ad ammorbidire in acqua fredda i 12 g di gelatina. Sbriciolare i biscotti. Fondere il burro a bagnomaria o nel microonde. Unire il tutto ed amalgamare bene.


Utilizzare il composto per ricoprire la base di una teglia con cerchio apribile del diametro di 22/24 cm. Compattare bene con l'aiuto di un batticarne o in mancanza di questo potete utilizzare la base di un bicchiere. Porre in frigo a raffreddare


Preparare il composto ammorbidendo bene la ricotta con l'aiuto di una forchetta. Aggiungere il mascarpone e lo zucchero. Montare la panna tenendone da parte cinque cucchiai.
Scolare e strizzare la gelatina ormai ammorbidita ed aggiungerla in un pentolino, ai cinque cucchiai di panna che intanto avremo fatto scaldare senza far bollire.
Aggiungere al composto e versare sulla base di biscotto.
Con del topping alle fragole o marmellata di fragole o coulis di fragole, formare dei cerchi.


Con i rebbi di una forchetta far penetrare all'interno il topping, con movimenti rotatori dal basso verso l'alto.


Livellare e riporre in frigo mentre prepariamo la copertura.
Mettere in ammollo in acqua i 15 g di gelatina. Mondare e tagliare le fragole.


Renderle poltiglia con un frullatore ad immersione (o altro frullatore) e passarle nel colino per dividere il succo dai semi. Aggiungere il limone e zuccherare a piacere.

                                   
Prendere tre/quattro cucchiai del succo ottenuto e mettere a scaldare in un pentolino. Aggiungere i 15 g di gelatina ben strizzata e far sciogliere. Unire al resto del succo. Versare sulla cheesecake e riporre nuovamente in frigorifero. E' preferibile preparare la cheesecake con un giorno di anticipo per far rassodare bene tutti gli ingredienti.