Attenzione

Le foto che accompagnano le ricette sono scattate da me e servono ad illustrare passaggi e risultato. Leggere le notizie riportate sul DISCLAIMER nel caso le voleste utilizzare. Grazie!

mercoledì 28 ottobre 2015

Crostata di mele gluten free


La crostata di mele è un classico della pasticceria e va provato almeno una volta nella vita. E' una ricetta facile da seguire e ve la propongo nella versione senza glutine. Controllate bene che gli ingredienti per la preparazione siano idonei.


Ingredienti per la crema:
4 uova
100 g di zucchero
50 g di maizena (in mancanza si può sostituire con farina per dolci)
500 ml di latte
la scorza di un limone

Ingredienti per la base:
5 uova
100 g di burro fuso intiepidito (o margarina vegetale)
5 cucchiai colmi di zucchero
1/2 bustina di lievito per dolci
la scorza grattugiata di un limone
220 g farina (per me Mix Universale Schar)
250 g di farina di riso
Inoltre:
due/tre mele 
Zucchero a velo
Succo di limone
cannella in polvere


Prepariamo prima di tutto la crema.
In una pentola di acciaio (mi raccomando non utilizzare le antiaderenti) mettere i tuorli delle uova a temperatura ambiente.

Pesare lo zucchero e unirne la metà alle uova aggiungere la farina al restante zucchero e miscelare. 
Lavorare in senso rotatorio, con l'aiuto di una spatola di legno, le uova con lo zucchero fino a che non diventino spumose.

Unire la farina miscelata allo zucchero, un cucchiaio per volta, alle uova. Lavorare in senso rotatorio fino a che non diventi una crema densa. 
Aggiungere gradatamente il latte, sempre a temperatura ambiente, al composto.
Aggiungere la scorza di limone e mettere sul fuoco a fiamma media, continuando a girare (sempre nello stesso senso) fino a che non inizi a fumare. Abbassare la fiamma e far cuocere fino a che non diventi una crema liscia e lucida. Far raffreddare avendo l'accortezza di girarla ogni tanto per evitare che si formi la pellicola superiore.


Mentre aspettiamo che la crema si raffreddi prepariamo la base.
Mettere la farina a fontana nel boccale della planetaria. Versare all'interno lo zucchero e le uova e mischiare il tutto con l'aiuto di una forchetta.
Versare il burro fuso, la scorza di limone ed il lievito.
Lavorare con la frusta a k per qualche minuto.
Prelevare una parte di composto con le mani infarinate.



Stendere nella teglia avendo cura di foderare anche il bordo. Ricoprire con la crema. 
Pulire, sbucciare ed affettare le mele. Cospargerle di succo di limone per evitare che diventino scure. Decorare la superficie della torta con le mele e spolverare di cannella.



Infornare a 180° per circa 30 minuti o comunque fino a quando la pasta prende un colore leggermente ambrato.
Far raffreddare su di una gratella e spolverare di zucchero a velo prima di servire.

Nessun commento:

Posta un commento